Italy News

Alici marinate richiamate per presenza di larve vive di Anisakis


alici marinate dolci corcione ingrossIl ministero della Salute ha segnalato il richiamo da parte del produttore di un lotto di alici marinate dolci e piccanti a marchio Corcione Ingross per la presenza di larve vive di Anisakis. Il prodotto in questione è venduto in vaschette da 200 grammi con il numero di lotto 261022 e la data di scadenza 26/06/2023.

Le alici marinate richiamate sono state prodotte per Corcione Ingross di Cinzia Genovese dall’azienda Panico Filomena nello stabilimento di via Masseria Coppola contrada Alaina 57bis a Somma Vesuviana, nella città metropolitana di Napoli (marchio di identificazione IT2911).

A scopo precauzionale, si raccomanda di non consumare le alici marinate dolci e piccanti con il numero di lotto segnalato e restituirle al punto vendita d’acquisto.

Dal primo gennaio 2022 Il Fatto Alimentare ha segnalato 173 richiami, per un totale di 308 prodotti. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

© Riproduzione riservata Foto: Depositphotos (copertina), ministero della Salute

Ogni anno vengono ritirati dagli scaffali dei supermercati centinaia di prodotti alimentari pericolosi o non idonei alla vendita.
Il Fatto Alimentare ha lanciato un servizio completamente gratuito, che permette di ricevere in tempo reale una notifica ogni volta che viene pubblicata un’allerta o un richiamo.
Se volete rimanere informati iscrivetevi al nuovo canale Telegram de Il Fatto Alimentare https://t.me/ilfattoalimentareallerta, oppure al servizio di allerta via email cliccando il pulsante qui sotto.

2





Source link

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button