Italy News

bando in scadenza – LiveUnict


Concorso Banca d’Italia, bando oramai in scadenza: chi non si è ancora candidato può ancora leggere le principali informazioni e procedere. Tutti i dettagli.

Concorso Banca d’Italia: il nuovo allettante bando risulta ormai in scadenza. Restano pochi giorni per candidarsi ed ambire ad ottenere uno dei posti, a tempo indeterminato: sarà bene, dunque, le principali informazioni in merito a questa nuova opportunità di lavoro.

Posti e requisiti

Si esplicita, in primo luogo, che il bando in questione è rivolto a laureati con orientamento economico e statistico. Ma quanti sono i posti a disposizione? Di seguito le figure ricercate:

  • 30 esperti con orientamento nelle discipline economico-aziendali;
  •  20 esperti con orientamento nelle discipline economico-finanziarie;
  • 10 esperti con orientamento nelle discipline statistiche.

Oltre che dei requisiti generali, quali per esempio la cittadinanza italiana o l’idoneità fisica alle mansioni, i candidati dovranno essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • laurea magistrale / specialistica, conseguita con un punteggio di almeno 105 su 110 o votazione equivalente, in una delle seguenti classi: scienze economico-aziendali (LM-77 o 84/S); scienze dell’economia (LM-56 o 64/S); finanza (LM-16 o 19/S); relazioni internazionali (LM-52 o 60/S); scienze della politica (LM-62 o 70/S); statistica economica, finanziaria ed attuariale (91/S); scienze statistiche (LM-82); scienze statistiche attuariali e finanziarie (LM-83); matematica (LM-40 o 45/S); fisica (LM- 17 o 20/S); ingegneria gestionale (LM-31 o 34/S); altra laurea equiparata ad uno dei suddetti titoli ai sensi del Decreto Interministeriale 9 luglio 2009;
  • diploma di laurea di “vecchio ordinamento”, conseguito con un punteggio di almeno 105/110 o votazione equivalente, in una delle seguenti discipline: economia e commercio; economia politica; scienze politiche; scienze internazionali e diplomatiche; statistica; matematica; fisica; scienze strategiche; altra laurea a esso equiparata o equipollente per legge.

Anche chi ha conseguito titoli di studio all’estero o possiede titoli esteri conseguiti in Italia (riconosciuti equivalenti ai titoli già citati) con votazione almeno pari a 105 su 110 potrà prender parte alla procedura concorsuale.

Per conoscere tutti i requisiti, si rimanda alla lettura del bando in formato integrale.


 Concorsi pubblici, dall’Aeronautica alla Corte dei Conti: bandi in scadenza


Concorso Banca d’Italia: le prove previste

Non basterà dimostrare di possedere i requisiti richiesti. Gli interessati dovranno anche sostenere alcune prove. Le seguenti:

  1. una prova scritta, che “prevede lo svolgimento di quattro quesiti a risposta sintetica sulle materie indicate nei programmi d’esame e di un breve elaborato in lingua inglese su argomenti di attualità sociale ed economica”;
  2. una prova orale, che “consiste in un colloquio sulle materie indicate nei programmi e in una conversazione in lingua inglese”.

Come ed entro quando candidarsi?

Resta da chiedersi entro quando occorrerà candidarsi: il termine è fissato per le ore 16:00 del 21 dicembre 2022. Gli interessati dovranno presentare domanda usufruendo dell’applicazione interna al sito internet della Banca d’Italia (indirizzo www.bancaditalia.it).

Per ulteriori informazioni, si rimanda alla lettura del bando in formato integrale.





Source link

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button